versione italiana english version
HOME PAGE                   Regime Speciale Aliquote IVA Legislazione Europea Info Help

Registrazione

Utenti registrati










Ti trovi in: Home -> Regime speciale -> Come si aderisce al regime speciale?


Come si aderisce al regime speciale?


L’operatore commerciale non stabilito deve procedere alla sua identificazione in uno Stato membro a scelta dell’Unione Europea.

In Italia l’identificazione avviene utilizzando la funzione di Registrazione a cui si accede dalla home page di questo sito.

Le informazioni da fornire sono le seguenti:
  • denominazione ovvero ditta con la quale viene identificata la sua attività commerciale
  • indirizzo postale della sede legale della società, del luogo in cui viene esercitata l’attività, ovvero l’indirizzo presso il quale l’Ufficio può inviare eventuali comunicazioni
  • l’indirizzo del sito web ovvero dei siti web attraverso i quali vengono effettuate le prestazioni di servizi
  • l’indirizzo di posta elettronica ovvero gli indirizzi di posta elettronica per la ricezione delle comunicazioni
  • il numero del codice fiscale, se esistente, attribuito dallo Stato di appartenenza
  • cognome, nome, data e stato di nascita del titolare dell’attività commerciale nel caso di impresa individuale
  • dichiarazione attestante che il richiedente non è già identificato ai fini IVA in ambito comunitario.
È prevista inoltre l’indicazione del cognome, del nome, del numero telefonico, nonché dell’indirizzo di posta elettronica di un referente al quale l’Ufficio dell’amministrazione finanziaria possa rivolgersi per eventuali informazioni o comunicazioni.

Con il perfezionamento della fase di registrazione, al soggetto viene attribuito uno speciale numero identificativo IVA da utilizzare per le operazioni di commercio previste dalla direttiva.

Si ricorda che l’operatore commerciale può identificarsi solamente in uno Stato membro dell’Unione Europea. Lo Stato scelto dal soggetto per la registrazione viene definito Stato membro di Identificazione e rappresenta lo Stato con cui l’operatore commerciale sarà tenuto a adempiere gli obblighi previsti dal regime speciale IVA. Viene definito Stato membro di Consumo lo Stato di residenza del cliente al quale vengono forniti i servizi.